Corso di Primo Soccorso Aziende Gruppo B-C

Corso di Primo Soccorso Aziende Gruppo B-C


 220,00 + IVA

Corso di Primo Soccorso Aziende Gruppo B-C (durata 12 ore, compresa verifica di apprendimento)

  • Data: 18-19/07/2024
  • Durata: 12 ore
  • Sede di svolgimento: Via C. Romani 1/11 Bresso (MI)

Descrizione del Corso


Informazioni

Corso con obbligo di frequenza di durata 12 ore.

Programma del corso per addetti al Primo Soccorso Aziende Gruppo A

INTRODUZIONE AL CORSO

  • Presentazione del corso
  • Presentazione docenti e partecipanti
  • Patto d’aula
  • Test di ingresso

MODULO A – 4 ORE

Allertare il sistema di soccorso:

  • Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte;
  • Stato degli infortunati, ecc.);
  • Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza;
  • Sanitaria di emergenza.

Riconoscere un’emergenza sanitaria:

  • Scena dell’infortunio;
  • Raccolta delle informazioni;
  • Previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili.

Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:

  • Funzioni vitali (polso, pressione, respiro);
  • Stato di coscienza;
  • Ipotermia ed ipertermia;
  • Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio;
  • Tecniche di auto-protezione del personale addetto al soccorso.

Attuare gli interventi di primo soccorso Sostenimento delle funzioni vitali:

  • Posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree;
  • Respirazione artificiale;
  • Massaggio cardiaco esterno.

Riconoscimento e limiti d’intervento di primo Soccorso:

  • Lipotimia, sincope, shock;
  • Edema polmonare acuto;
  • Crisi asmatica;
  • Dolore acuto stenocardico;
  • Reazioni allergiche;
  • Crisi convulsive;
  • Emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico.

MODULO B – 4 ORE

Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro:

  • Cenni di anatomia dello scheletro;
  • Lussazioni, fratture e complicanze;
  • Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale;
  • Traumi e lesioni torace-addominali;

Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro:

  • Lesioni da freddo e da calore;
  • Lesioni da corrente elettrica;
  • Lesioni da agenti chimici;
  • Intossicazioni;
  • Ferite lacero contuse;
  • Emorragie esterne;

MODULO C – 4 ORE

Acquisire capacità di intervento pratico

  • Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N;
  • Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute;
  • Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta;
  • Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

Acquisire capacità di intervento pratico

  • Principali tecniche di tamponamento emorragico
  • Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
  • Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici

TEST VERIFICA

  • Test verifica Finale e dell’apprendimento
  • Test di gradimento

Docenti

I nostri docenti hanno esperienza pluriennale e sono esperti in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro. Il corso verrà eseguito da Dottori qualificati in Medicina del Lavoro.

Destinatari

I lavoratori, delle aziende Gruppo A, designati dal datore di lavoro a svolgere attività di Primo Soccorso.

Ricadono in tale fattispecie almeno le seguenti attività:

  • Il Gruppo B: tutte le aziende con più di 3 lavoratori che non rientrano nel Gruppo A.
  • Il Gruppo C: tutte le aziende con meno di 3 lavoratori che non rientrano nel Gruppo A.

Metodologia didattica

l percorso formativo è caratterizzato da una tecnica interattiva che prevede il ricorso a esercitazioni, test, simulazioni che consentiranno di monitorare e verificare l’apprendimento e la capacità di problem solving in situazioni di emergenza.

Dispense

Ad ogni partecipante verrà consegnato un opuscolo formativo contenente le nozioni principali del corso che potrà essere utilizzato a supporto della formazione conseguita.

Verifiche di apprendimento

Il corso inizia con un test iniziale e si conclude con un test di verifica dell’apprendimento somministrato ad ogni partecipante. Saranno ammessi al test di verifica solo coloro che avranno rispettato l’obbligo di frequenza. I test verranno corretti, discussi ed analizzati in aula. Per il conseguimento dell’Attestato è necessario il superamento del test di verifica dell’apprendimento. Al termine del corso un apposito questionario di gradimento verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso. Ove la formazione riguardi lavoratori immigrati, verrà verificata la comprensione e conoscenza della lingua utilizzata nel percorso formativo.

Attestato

Al termine del corso ogni partecipante riceverà l’attestato individuale di formazione e di frequenza rilasciato da AiFOS, ed inserito nel registro nazionale della formazione. Tale documento sarà autenticato da un numero univoco e dal QR Code automaticamente generato dal sistema Ge.Co.

Archivio documenti

Tutti i documenti del corso, programma, registro con firme degli partecipanti, lezioni, test di verifica nonché la copia dell’Attestato saranno conservati, nei termini previsti dalla legge, da Secogest Srl che ha organizzato il corso.

Centro formazione AiFOS